venerdì 14 gennaio 2011

FORUM PER I CASTELLI ROMANI

Non avendo avuto il comunicato in tempo utile per inserirlo sul giornale, cerchiamo di dargli "ECO"  inserendolo sul blog.

FORUM PER I CASTELLI ROMANI

Cominciano le attività preliminari in vista del FORUM PER I CASTELLI ROMANI, che si terrà ad Ariccia nel mese di giugno 2011.
L’associazione promotrice Salviamo i Castelli Romani nasce con lo scopo di:
-         promuovere una rielaborazione teorica e pratica del nostro territorio come un sistema integrato ed interconnesso;
-         contrastare il fenomeno di conurbazione con Roma;
-         recuperare la nostra identità e le nostre tradizioni, tutelando e valorizzando, mediante l’elaborazione di progetti concreti, le nostre grandi risorse.


Quello che si chiede è la dichiarazione di esistenza dei Castelli Romani.

Il primo strumento pensato per raccogliere le reali esigenze, le priorità e le proposte di tutti i cittadini dei Castelli Romani è il questionario di 12 domande pubblicato sul nostro sito (http://www.salviamoicastelliromani.org/form.php) che, compilato dal maggior numero di cittadine e cittadini possibile, sarà la base di conoscenza delle vere istanze del nostro territorio, senza mediazioni o strumentalizzazioni. Per questo si invitano tutti a contribuire a questo studio, che potrà rivelarsi utilissimo nella definizione di progetti e programmi da discutere ed avviare durante il FORUM.

Inoltre nei prossimi giorni si svolgeranno degli incontri, a cui sono invitati a partecipare tutte le associazioni, i comitati e i gruppi attivi dei Castelli Romani,  per presentare il progetto del Forum e discutere le modalità di coinvolgimento nell’organizzazione e nella definizione dei contenuti di questa manifestazione. Queste le date:
-         25 gennaio, ore 21,00: Ariccia, Casa delle Associazioni
-         29 gennaio, ore 17,00: Albano, Centro Ecologia Habitat
-         1 febbraio, ore 18,30: Grottaferrata, Comunità Capodarco

Infine nel mese di febbraio si terranno gli incontri con le imprese e le attività economiche suddivise per categoria e, nello stesso tempo, proseguirà l’esplorazione di tutti i settori della nostra società castellana. Obiettivo preliminare al FORUM è insomma quello di coinvolgere tutte le realtà dell’economia, della cultura e dell’associazionismo, per costruire una rete attiva e coesa nel perseguire gli obiettivi condivisi.

La rinascita dei Castelli Romani dipende da tutti noi e dalla nostra consapevolezza di rappresentare il motore in grado di avviare un grande piano di tutela e valorizzazione del nostro territorio. La frammentazione e lo scetticismo sono i nostri peggiori nemici: sconfiggiamoli tornando a credere in noi stessi e nella possibilità di poterci unire, con la sola forza delle nostre idee e delle nostre proposte.

Nessun commento :

Posta un commento