sabato 2 agosto 2014

Claudio e Simone dal Sindaco di Roma Marino: LA STAZIONE DI PIAZZA DI SPAGNA SARÀ A MISURA DI DISABILE. UN OTTIMO INIZIO!


Si sta avviando ad una bella conclusione la vicenda che ebbe inizio con una lettera che Claudio Palmulli scrisse per ECO 16 (vedi QUI). Ieri primo agosto Claudio, accompagnato dall'amico Simone Carabella ha incontrato il sindaco di Roma Ignazio Marino e presto Roma, per merito di questi due uomini coraggiosi e ostinati che hanno trovato l'aiuto di un consigliere comunale che lesse l'articolo di ECO 16, Daniele Frongia, sarà un po più a misura di disabile.





A seguire i fatti raccontati da Simone Carabella.


Da sinistra: il consigliere (M5S) Daniele Frongia,
 Simone Carabella, Claudio Palmulli
e il Sindaco di Roma Ignazio Marino
Il primo Agosto 2014 è una data da segnare sui calendari, è il giorno in cui due Cittadini un po' folli innescano una serie di situazioni grazie alle quali la stazione di Piazza di Spagna diventa accessibile anche ai diversamente abili. È solo l'inizio ma è pur vero che ogni lungo cammino inizia da un primo passo.


Dopo diverse iniziative finalizzate ad accendere i riflettori sulle Barriere architettoniche Romane, il Sindaco di Roma si è reso disponibile ad incontrare Claudio Palmulli e me. Il Primo Cittadino Capitolino, ha da prima a parlato di cronoprogrammi generici riguardanti l'abbattimento delle barriere architettoniche, poi sentendo il nostro intervento (non era a conoscenza del fatto che la metro di Piazza di Spagna ed altre non erano accessibili ai disabili) e capendo l'importanza di fare per i Cittadini un atto concreto anche per dare credibilità ad una politica che di credibile ha ben poco ha deciso di prendere in considerazione il nostro consiglio e cioè quello di rendere accessibile ai disabili la stazione della Metropolitana di Piazza Di Spagna e di rendere di nuovo funzionale il bagno Comunale della stessa piazza. In contemporanea verranno fatti dei sopralluoghi per togliere le barriere architettoniche da via del Babbuino e da tutta l'area pedonale. Chiacchiere?



Macchè, martedì 5 Agosto insieme all'amico Claudio Palmulli abbiamo un incontro in Via del Babbuino col capo Gabinetto ed i tecnici Capitolini per iniziare un iter che porterà in breve tempo la Piazza e la stazione ad essere a Misura di Disabile.
Ringrazio pubblicamente il Consigliere Capitolino Daniele Frongia che ha reso possibile tutto questo.
Piazza Di Spagna Sarà a Misura di disabile anche se per molti come al solito era impossibile, ed il merito è anche Nostro. Spesso, se insisti, insisti, insiti.... per molti sei un folle ma alle volte ottieni l'impossibile.

Nessun commento :

Posta un commento