mercoledì 24 dicembre 2014

Stefano Vignaroli (M5S) Personaggio Ambiente 2014


Come si può leggere sulla home del sito personaggioambiente.it, Stefano Vignaroli è il personaggio ambiente del 2014. Quanto segue è ciò che è riportato con orgoglio sul sito di Beppe Grillo:


"Complimenti! Il nostro Stefano Vignaroli, portavoce M5S alla Camera e vicepresidente della Bicamerale d'inchiesta per il ciclo illecito dei rifiuti, è il Personaggio Ambiente 2014. E’ stato appena nominato da una giuria composta dai più importanti esperti e giornalisti ambientali, votato in rete, ed è risultato vincitore tra altri 20 nomi di grande spessore.

Nelle foto Stefano Vignaroli in un paio di suoi 
interventi ad Albano Laziale in difesa del Territorio
Stefano è un vero “attivista in Parlamento”: non solo ha firmato due nostri emendamenti già approvati (vuoto a rendere e potere calorifero dei rifiuti), ma da tutta la vita si batte in prima persona contro la cattiva gestione dei rifiuti, gli inceneritori e le discariche, prima fra tutte la tristemente famosa Malagrotta a Roma. Un vero “cittadino con l’elmetto”, che anche nella sua vita quotidiana pratica i “Rifiuti Zero” e li insegna a titolo volontario ai ragazzi delle scuole.
Stefano dedica il suo premio a Roberto Mancini, il poliziotto della Terra dei Fuochi abbandonato dallo Stato e scomparso di recente per un tumore." M5S Parlamento


Anche noi di ECO16 abbiamo partecipato alla votazione e avevamo scelto proprio Stefano perché lo conosciamo di persona e sappiamo quanto si sia battuto contro un modo scellerato di trattare i rifiuti, contro l'uso indiscriminato di discariche e inceneritori. E diverse volte Stefano è venuto anche ai Castelli Romani, ad Albano Laziale, per dare sostegno alla battaglia contro l'inceneritore di Roncigliano  e contro la discarica che è ormai una fonte inesauribile di odori putrescenti.

Grazie Stefano siamo fieri di te, contenti che abbia vinto questo meritato premio.

Nessun commento :

Posta un commento