lunedì 29 aprile 2013

"PETALI DI PRIMAVERA” UN GRANDE SUCCESSO DI PUBBLICO IN UNA CORNICE MERAVIGLIOSA E IL PRIMO MAGGIO SI FA IL BIS!


(Il sindaco Gabbarini e l'assessore
 Pernaselci. Clicca sulle
foto per ingrandirle)
Per secondo anno consecutivo si è svolta a Genzano “Petali Di Primavera” che ha riscosso un notevole successo di pubblico e questo nonostante le prime due giornate siano state caratterizzare dal brutto tempo.
Fra le iniziative sviluppate durante la la manifestazione florovivaistica anche un'estemporanea di pittura ispirata alla primavera. Numerosi partecipanti sia nella categoria senior che in quella junior, a dimostrazione che c'è tanta voglia di partecipare e di dedicarsi all'arte, con impegno e dedizione. Non solo: sono state queste giornate anche anche un'occasione per avvicinasi alla natura


in modo semplice e creativo, nel pieno rispetto dei luoghi che ci hanno ospitato, luoghi ricchi di vita, di colori, di suoni e di storia.

E visto il grande successo, oltre 2mila persone nella giornata di domenica hanno visitato il Parco e il Palazzo Sforza Cesarini, “Petali di Primavera” farà il bis il primo maggio.
(Nelle foto alcuni momenti
 della manifestazione e della
premiazione dell'estemporanea
di pittura. Clicca sulle foto per
 ingrandirle).

Grande soddisfazione, per la riuscita della seconda edizione di questo evento, è stata espressa dall’amministrazione comunale di Genzano: “Siamo molto soddisfatti di come si sia svolta questa splendida kermesse culturale e florovivaistica – ha commentato l’Assessore al turismo Roberto Pernaselci –, una manifestazione che ha permesso a tantissime persone di fruire e ammirare il Parco e il Palazzo Sforza Cesarini ed è proprio per questo motivo, considerato anche il maltempo di venerdì 26 e sabato 27 aprile, che abbiamo deciso di replicare l’iniziativa il primo maggio”. Tanti gli espositori che saranno presenti al Parco, mentre Palazzo Sforza Cesarini resterà allestito con diverse mostre (dalla pittura botanica al vedutismo contemporaneo, passando per videoinstallazioni, proiezioni, patchwork ed eco design).

Ricordiamo, infine, che sarà possibile visitare il Parco e il Palazzo anche nelle giornate di sabato 4 e domenica 5 maggio. In quell’occasione, al Parco si potranno effettuare delle visite guidate mente al Palazzo ci sarà ancora la possibilità di visitare le mostre. Orari di apertura: Ore 10-20

Fabio Ascani

Nessun commento :

Posta un commento