venerdì 9 gennaio 2015

Succede ai Castelli Romani - FUORI DALL'EURO, A LARIANO I 5 STELLE RACCOLGONO FIRME

Gli Amici di Beppe Grillo di Lariano si confermano come una delle realtà più attive sul territorio castellano.

Non perdono tempo a Lariano i pentastellati. In un paese ancora assopito per le libagioni festive e, diciamolo, per un programma natalizio di basso profilo che non ha incontrato il favore della cittadinanza, ad animare piazza S. Eurosia, disertata fino a quel momento, ci hanno pensato loro con l'iniziativa "Fuori dall'Euro", per ricordare ai Larianesi come sia possibile un'alternativa alla crisi economica che attanaglia l'Europa e l'Italia che, dall'ingresso nella moneta unica ha conosciuto una discesa nella recessione economica, un abisso del quale al momento non si vede ancora il fondo.
"Questa raccolta firme del 3 gennaio è stato un grande successo al di sopra di ogni piu' rosea aspettativa - racconta Francesco De Maria del Movimento Cittadino Lariano Amici di Beppe Grillo - Si  tratta della raccolta firme per attivare il referendum NO EURO. Un segnale positivo che, in momento così importante come le festività, i nostri concittadini abbiano voluto animare questa piazza e soprattutto questo paese quiescente per venire a porre una firma contro l'euro. Un segnale che oltre le coscienze si è risvegliata la sana consapevolezza che il potere d'acquisto dei salari si è più che dimezzato dall'entrata in vigore dell'euro. Continueremo a raccogliere firme -prosegue De Maria -  fino a chiusura quorum nazionale il prossimo appuntamento e previsto per il mese di marzo. Grandi ringraziamenti vanno a tutti gli associati del Movimento (vedi foto) che, sostenuti dalla passione, sono stati presenti tutto il giorno al gazebo per informare i cittadini e per raccogliere le loro firme"
 
Giuseppe Gambacorta

Nessun commento :

Posta un commento