venerdì 23 marzo 2018

Aggressività in rete, perché è così diffusa


Prosegue l'appuntamento mensile presso la Biblioteca Penazzato di Roma con i seminari del ciclo "MI CONNETTO ERGO SUM come è cambiata la relazione ai tempi dei social network" 



Recenti fatti di cronaca ci parlano di sempre più persone vittime di attacchi aggressivi in rete, e sempre più spesso l’epilogo è tragico. Essere presi di mira online, insultati e essere minacciati avviene in maniera diffusa, cosa provoca l'aggressività umana? L'ambiente virtuale agevola il comportamento aggressivo? Cosa determina una maggiore aggressività online che nella vita reale? 
Risponderemo a questi interrogativi identificando i fattori che contraddistinguono l'aggressività nel mondo reale da quella online, parleremo del fenomeno dei trolls, di cyberstalking e di cyberbullismo 

Il seminario è aperto a psicologi, insegnanti, genitori, ragazzi e a tutti colori che vogliono approfondire l'argomento

L'incontro è gratuito, con prenotazione obbligatoria inviando una mail penazzato@bibliotechediroma.it 

A cura della dott.ssa Pasqualina Casillo psicologa, psicoterapeuta, formatrice presso il Centro Italiano Gestalt.
Lavora con adolescenti, adulti, coppie e gruppi su tematiche relazionali e benessere psicologico. Collabora con istituzioni pubbliche e private per progetti di prevenzione, di sensibilizzazione ed educazione sociale. Conduce laboratori esperienziali per la crescita personale.


Sabat0 24 marzo dalle 10.30 alle 12.30
Biblioteca Penazzato
Via DIno Penazzato, 00177 Roma

Nessun commento :

Posta un commento