giovedì 22 marzo 2012

Carabella (No Inc) al Ministero dell'Ambiente


Roma, 22 marzo 2012 (16.45) - Simone Carabella, del Comitato No Inc di Albano Laziale, con tutte le più importanti associazioni a difesa del territorio impegnate nel Lazio (Riano, Cerveteri, Anagni, Malagrotta, Corcolle ecc.), è in questo momento al Ministero dell'Ambiente per parlare con il ministro Clini, o un suo delegato, della gestione dei rifiuti del Lazio. Questo anche alla luce della sentenza del Consiglio di Stato che di fatto da il via libera alla costruzione del nefasto inceneritore di Albano a Roncigliano.
(Modificato h 17.20) Questo il senso dell'intervento di Simone Carabella: "Ai Castelli Romani la Val di Susa non è poi così lontana.  I cittadini sono pronti a tutto.  Basta con le promesse: è arrivata l'ora dei fatti. Da oggi vogliamo vedere solo i fatti!" E poi: "Differenziata spinta porta a porta SUBITO!"

Nessun commento :

Posta un commento