mercoledì 7 ottobre 2015

Sabato Convegno ad Ariccia - Stop Ttip. In Europa raccolte tre milioni di firme per bloccarlo.

In tutta Europa è forte la mobilitazione contro il Ttip (Transatlantic Trade and Investment Partnership), il Trattato transatlantico fra Usa e UE sul libero scambio delle merci nel quale si annidano gravi rischi per le economie e per la salute dei cittadini.

Che cos’è questo Transatlantic Trade and Investment Partnership il cui acronimo è Ttip ?
L’obiettivo è dar luogo ad un trattato di libero scambio tra Europa e Nord America che abolisca i dazi doganali e uniformi i regolamentidei due continenti, in modo da non aver più alcun ostacolo alla libera circolazione  delle merci e alla libertà di investimento e di gestione dei servizi. Questo significa abolire i dazi ma soprattutto uniformare i regolamenti Usa e Ue in modo da costruire un unico grande mercato. Per dare una idea dell’enorme importanza di questa operazione, occorre tener presente che tra gli argomenti trattati vi è: “l’accesso al mercato per i prodotti agricoli e industriali, gli appalti pubblici, gli investimenti materiali, l’energia e le materie prime, le materie regolamentari, le misure sanitarie e fitosanitarie, i servizi, i diritti di proprietà intellettuale, lo sviluppo sostenibile, le piccole e medie imprese, la composizione delle controversie, la concorrenza la facilitazione degli scambi, le imprese di proprietà statale”. (fonte)
Fino ad oggi in Europa sono state raccolte ben tre milioni di firme per fermare il Ttip e dal 10 al 17 ottobre centinaia di migliaia di persone scenderanno in piazza in tutto il continente per chiedere a gran voce l'interruzione dei negoziati sul Trattato di libero scambio.

Per chi fosse in zona e volesse partecipare ad Ariccia si parlerà di Ttip presso la Casa delle Associazioni sabato alle ore 17,00 Interverranno Elena Fattori Portavoce al Senato della Repubblica MoVimento 5 Stelle, Silvana Denicolo', Portavoce al Consiglio Regionale del Lazio   MoVimento 5 Stelle, Valentina Corrado,  Portavoce al Consiglio Regionale del Lazio   MoVimento 5 Stelle.

Fabio Ascani

Nessun commento :

Posta un commento