giovedì 25 maggio 2017

Fine maggio ai Castelli Romani tra storia, natura, arte, musica

eventi dal 26 al 28 maggio


Nell’ambito di “Viaggio nel tempo ai Castelli Romani” - appuntamenti per conoscere e rivivere la nostra storia, curati dal Consorzio Sistema Bibliotecario Castelli Romani - si potrà approfittare in questo weekend di tre occasioni gratuite e di spessore. Nel pomeriggio di sabato 27 imperdibile la visita guidata alla Villa Falconieri con presentazione del romanzo “Villa Falconieri”, scritto da Richard Voss che nella splendida residenza cinquecentesca dimorò per 25 anni. Domenica 28, mattinata bucolica a  - La Collina degli Asinelli - per rivivere in compagnia dell’asino munito di basto la vita quotidiana di pastori e contadini ai primi del Novecento. Mentre a Rocca Priora - EquIncontro Natura - ci si potrà immergere in una bellissima fiaba fantasy - Le Cronache di Farnia - con figuranti in costume, danze e musiche medievali, tra mitologia locale, spunti naturalistici e un bellissimo cavallo bianco. 
La storia dei Castelli Romani sarà al centro anche di altre iniziative del finesettimana: nella mattinata di domenica le Feriae Latinae, rievocazione storica in costume romano con ascesa al Mons Albanus lungo la Via Sacra, visite guidate lungo il percorso e celebrazione dei sacri riti; mentre a Lanuvio Il laboratorio di Merlino proporrà a tutta la famiglia un viaggio sensoriale per esplorare la magia delle erbe nel medioevo tra filtri, pentoloni e formule magiche. A tema medievale anche un evento tutto dedicato ai ragazzi nell’ambito del circuito “Cose Mai Viste” domenica 28 mattina: i Piccoli amanuensi potranno realizzare addirittura una pagina di una copia miniata di un manoscritto!

Non possiamo non segnalare alle famiglie anche eventi come quelli di domenica 28 ad Albano, Genzano, Marino e Frascati: Albano Insieme… in festa! offrirà nel centro cittadino attività e attrazioni gratuite - spettacoli, laboratori, giochi, letture animate, percorsi in bici -; a Genzano, il 

Parco Sforza Cesarini ospiterà I Giardini di  Maggio, con cover band, stand gastronomici, truccabimbi e animazione; a Marino, nel Parco della Madonna dell'Acqua Santa, giornata dedicata ai libri con letture ad alta voce, estemporanea di pittura, giochi e musica nell’ambito de Il Maggio dei Libri. Mentre sabato, a Frascati, i Laboratori di Fisica Nucleare apriranno le loro porte a tutti, con conferenze, tavoli dimostrativi, area degustazione, e per i più piccoli lezioni-spettacolo, racconti di scienza e laboratori didattici.

Ricco anche il programma escursionistico del weekend. Si comincia venerdì 26 al Vivaro (Rocca di Papa) con il Vivaro Night Star Walk, passeggiata notturna a tappe colma di suggestioni cosmiche e naturalistiche, seguita da osservazioni astronomiche. Sabato mattina i bambini potranno diventare entomologi e andare A caccia di insetti nel Parco dei Castelli Romani, al Tuscolo. A Rocca Priora sessione di horsewatching guidato. A Velletri itinerario storico nel centro cittadino e visita al Museo Civico Archeologico. Al Vivaro Dog-walking al tramonto. Domenica Godiamoci Monte Artemisio e, a Frascati, Nordicwalking nella magia dei vigneti. E tutto questo nell’ambito di “Cose Mai Viste”.

Spazio anche alla musica, nelle due serate. Sabato a Frascati - Villa Falconieri - concerto a repertorio listztiano su pianoforte Erard 1879; a Genzano - Palazzo Sforza Cesarini - concerto di chitarra classica; a Lanuvio - Villa Sforza - Il duo flauto e pianoforte nel Romanticismo. Domenica a Castel Gandolfo - Teatro Petrolini - La Bohème di Giacomo Puccini; in biblioteca a Monte Porzio La Viola da gamba; a Villa Falconieri concerto di clavicembalo; a Velletri presso la Casa delle Culture e della Musica, per I Concerti dell'Auditorium, il Summit quartet; a Nemi - Lo Specchio di Diana - conferenza-concerto sui Beatles. E musica rock al Pecoraduno di Campoleone (Lanuvio) nelle tre serate di venerdì sabato e domenica - ovviamente assieme alla gastronomia a base di carne di pecora!

Segnaliamo infine l’apertura di due mostre importanti: a Palazzo Chigi in Ariccia due giorni dedicati all’arte contemporanea con Granpalazzo e il coinvolgimento - la domenica - anche della biblioteca comunale con laboratori aperti a tutti. A Nemi, sabato alle 16, l’inaugurazione della 2ª Biennale internazionale d'arte dei Castelli Romani (BIARTEN) che andrà avanti fino al 23 luglio.



Tutto il programma di Enjoy nel dettaglio, aggiornato e consultabile per settimana, è su: www.visitcastelliromani.it (http://www.visitcastelliromani.it/it/cosa-fare/enjoy-castelli-romani) e sull’ultimo numero - speciale - della rivista Vivavoce. 

Nessun commento :

Posta un commento