venerdì 15 settembre 2017

Castelli Romani - Autunno tempo di sagre, ma non solo

Riceviamo e volentieri pubblichiamo

Torna "Viaggio nel Tempo" ai Castelli Romani con eventi da non perdere

nel weekend 15/17 settembre 2017
con Enjoy Castelli Romani

 

In questo weekend, tornano gli eventi di “Viaggio nel Tempo” per scoprire altri tratti poco noti della nostra storia. 
A Frascati, nel pomeriggio di sabato si potrà ammirare il fasto secentesco di Villa Aldobrandini, che - normalmente non visitabile - verrà aperta per l’occasione per una suggestiva visita guidata, mentre attori in costume d’epoca si muoveranno lungo i giardini del parco monumentale e la splendida esedra ricca di acque. L’evento è curato dall’associazione “U Lengheru Neru” in collaborazione con il Consorzio SBCR.
Ad Albano Laziale, Piazza Sabatini - lo spazio retrostante il Museo Civico -  ospiterà per l’intera giornata di domenica la manifestazione "Medioevo in piazza", tra giochi, danze e pietanze medievali, e con la possibilità di partecipare, la mattina o il pomeriggio, a laboratori tematici su prenotazione. L’organizzazione è a cura della biblioteca e del Museo Civico, in collaborazione con il Consorzio SBCR. 
Ultimi giorni per visitare le due mostre “Quando ad Albano c’era l’imperiale” e "Il territorio del Tuscolano nelle antiche carte": la prima, che espone rare foto storiche sul sistema dei trasporti castellani nella prima metà del ‘900, è ospitata presso il Museo civico Mario Antonacci di Albano Laziale; la seconda, sul modificarsi del territorio dei Castelli Romani dai Romani ad oggi, sarà visitabile ancora sabato e domenica nella biblioteca comunale di Grottaferrata.
Tutti eventi a ingresso gratuito che rientrano nell’ambito del progetto regionale “Biblioteche in Coworking”.

Tre sagre di lunga tradizione allieteranno questo finesettimana.
Genzano di Roma ospiterà sabato e domenica la 29ª Festa del Pane casareccio, tra visite guidate al borgo antico e ai forni storici, stand per le degustazioni dei prodotti tipici, laboratori per bambini e workshop didattico-sensoriali. Imperdibile la doppia "Infiorata di Pane" su Via Bruno Buozzi e Via Nazario  Sauro: una serie di quadri realizzati a terra secondo la tecnica dell'infiorata impiegando materiale vegetale di norma utilizzato per la panificazione. Durante la festa verrà ampliato l'orario di apertura di Palazzo e Parco Sforza Cesarini.
A Lariano per la 27ª Sagra del fungo porcino verrà allestita già da giovedì 14 una vera e propria "cittadella" del fungo, nel cuore della quale sarà visitabile una grande mostra mercato. Tutte le serate saranno allietate da musica, divertimento e stand gastronomici, aperti il sabato e la domenica anche a pranzo. 
Colonna dà invece appuntamento a cittadini e turisti per la 56ª Sagra dell'Uva Italia e dei prodotti tipici colonnesi (kiwi, pesche, vino): dal sabato pomeriggio animazione e spettacoli di strada, domenica  raduno bandistico e tradizionale gara di pigiatura dell'uva e dei mangiatori di spaghetti, la sera musica live e, in chiusura, cabaret con Antonio Giuliani.
Segnaliamo anche una manifestazione “nuova”: il Lungolago di Castel Gandolfo ospiterà il Castel Gandolfo Food Truck Festival: appuntamento venerdì dalle ore 18, sabato e domenica dalle 11 fino a tarda sera con cibo da strada, birra artigianale, spettacoli, musica e divertimento per ogni età.

Nell’ambito del circuito “Cose Mai Viste”: sabato mattina passeggiata storico-naturalistica nella millenaria Valle delle Pietrare a Marino, a Rocca Priora esperienza silenziosa affianco al cavallo o laboratorio di mosaico; sabato pomeriggio tramonto tra gong e cavalli a Rocca Priora, e un percorso a Nemi sulla via Francigena; domenica mattina passeggiata in compagnia degli asinelli a Monte Compatri, Ascesa al Maschio d'Ariano (Grand Canyon) partendo dal Vivaro, laboratorio di pittura “en plein air” a Lanuvio; domenica pomeriggio visita al Museo delle Navi Romane di Nemi e alla Locanda Martorelli-Museo del Grand Tour ad Ariccia.




Questo e molto altro è Enjoy Castelli Romani! il cui programma nel dettaglio, aggiornato e consultabile per settimana, è su: www.visitcastelliromani.it (http://www.visitcastelliromani.it/it/cosa-fare/enjoy-castelli-romani). Si ricorda che le attività guidate e laboratoriali richiedono sempre la prenotazione.


Nessun commento :

Posta un commento