venerdì 6 novembre 2015

Salute - Camminare fa bene. lo dice anche la London School of Economics and Political Science - Io ho perso 11 Kg

Camminare fa bene e se hai un cane portalo
 a spasso con te, starete entrambi meglio.
Uno Studio della London School of Economics sostiene che camminare sia un vero toccasana per persone di ogni età, e questo già lo sapevamo tutti, ma poi si sottolinea come questa semplice attività fisica, a costo zero, sia più efficace per dimagrire e restare in forma in confronto ai costosi allenamenti in palestra, piscina o sui campi da tennis.

Camminare è una cosa che si può fare ogni giorno, senza pesare sul budget familiare; è una cosa che possono fare praticamente tutti senza nessuna controindicazione e non occorre il certificato medico di sana e robusta costituzione; è un’attività nella quale generalmente non si “bara”, mentre chi si allena in palestra spesso fa i suoi momenti di riposo, due chiacchiere, e l’ora d’allenamento se ne va, illudendoci di esserci allenati per 60 minuti pieni.

Per quanto riguarda la mia esperienza personale posso dire che la cosa funziona benissimo. Poco più di due mesi fa ho iniziato a camminare regolarmente ogni giorno per almeno 45 minuti consecutivi. All’inizio pesavo 108 chili. Oggi dopo una settantina di giorni peso circa 97 chili. 11 chili in meno! Non posso negare di essere stato anche piuttosto attento all’alimentazione: niente vino, niente alcolici, niente dolci, pochissimo pane, molta frutta e verdura, la pasta due o tre volte la settima ma nessun’atra limitazione. Proprio non credo che se fossi stato semplicemente a dieta avrei ottenuto gli stessi risultati! Inoltre, camminando a passo svelto, oltre a bruciare calorie mi mantengo in forma, più tonico, il mio umore è migliore e, ne sono certo, anche il mio stato di salute generale.

La ricerca è stata curata da Grace Lordan ed è visibile al seguente link della LSE

Nessun commento :

Posta un commento