martedì 9 febbraio 2016

Albano: 72 anni fa il bombardamento di Propaganda Fide

Domani, mercoledì 10 febbraio, ricorrerà il 72° anniversario dei bombardamenti che distrussero il collegio di Propaganda Fide, all’interno delle Ville Pontificie fra Albano e Castel Gandolfo.
In ricordo delle 700 vittime che perirono in questa circostanza, le Città di Albano e  di Castel Gandolfo, in collaborazione con l’Associazione “Familiari Vittime del Bombardamento di Propaganda Fide”, invitano la cittadinanza a partecipare alle cerimonie commemorative, che prenderanno il via domattina ad Albano alle ore 8.30 con il raduno e la preparazione del corteo in Piazza Costituente. A seguire la deposizione di un cuscino di fiori presso il Parco della Rimembranza, alla quale sarà accompagnato il primo suono della sirena antiaerea. Si proseguirà alle ore 9.55 con la deposizione della corona sotto la targa commemorativa di Largo Martiri dei Bombardamenti di Propaganda Fide (ex Piazza Farina). In seguito ci sarà il secondo suono della sirena. Si concluderà alle ore 10.30 quando sarà deposto un altro cuscino presso il Cimitero Comunale. A seguire il terzo e ultimo suono della sirena antiaerea.
Le celebrazioni continueranno nel pomeriggio a Castel Gandolfo con il raduno e la preparazione del corteo in Piazza della Libertà alle ore 14.45, che alle 15 si sposterà all’interno dei Giardini Vaticani dal cancello di Via Massimo D’Azeglio per arrivare nel palazzo di Propaganda Fide. Seguirà un momento preghiera in memoria delle vittime celebrata da Don Umberto Galeassi e Don Pietro Diletti.
Il cerimoniale si concluderà alle 16.10 con il ricordo e le testimonianze dei parenti delle vittime.

Nessun commento :

Posta un commento