mercoledì 9 gennaio 2013

"Le Catacombe Romane - alla luce delle più recenti ricerche archeologiche"

A Frascati, venerdì 11gennaio alle ore 17,00, presso l'Auditorium della libreria Mondadori, incontro con il professor Vincenzo Fiocchi Nicolai. Una buona occasione per gli appassionati di archeologia e di storia del nostro territorio.



 Vincenzo Fiocchi Nicolai è professore ordinario di Archeologia Cristiana presso l’Università di Roma Tor Vergata. Insegna Topografia degli antichi cimiteri cristiani presso il Pontificio Istituto di Archeologia Cristiana ed è Ispettore per le catacombe del Lazio della Pontificia Commissione di Archeologia Sacra. Dal 2003 al 2011 è stato Segretario della Pontificia Accademia Romana di Archeologia, di cui è socio effettivo dal 1996. È anche socio effettivo della Società Romana di Storia Patria e socio corrispondente dell’Istituto Archeologico Germanico e dell’Istituto Nazionale di Studi Romani. Fa parte del Comitato di Redazione della «Rivista di Archeologia Cristiana» e del Comitato Promotore dei Congressi Internazionali di Archeologia Cristiana. Dal 2007 è Rettore del Pontificio Istituto di Archeologia Cristiana. 
Il principale campo di ricerca di Vincenzo Fiocchi Nicolai è costituito dallo studio dei monumenti funerari paleocristiani del Lazio, argomento cui ha dedicato numerosi articoli e due monografie. Tali ricerche si sono incentrate soprattutto sulle testimonianze monumentali dell’Etruria Meridionale e della Sabina, ma hanno anche affrontato tematiche riguardanti il Lazio centrale e meridionale. In questa area geografica lo studioso ha anche condotto alcune campagne di scavo, le quali hanno portato, tra l’altro, alla scoperta di una basilica altomedievale nel territorio di Valmontone (S. Ilario ad bivium) e al recupero di nuove regioni di alcune catacombe già note (San Senatore ad Albano Laziale, San Zotico al X miglio della via Labicana, Santa Teodora a Rignano Flaminio, Santa Vittoria a Monteleone Sabino, Santi Gratiliano e Felicissimo a Falerii Novi).
Altre ricerche hanno riguardato i cimiteri e la topografia cristiana di Roma. Su tale argomento Fiocchi Nicolai ha pubblicato alcuni saggi di argomento generale e un volume dedicato specificamente alle catacombe. Un’altra monografia ha riguardato gli sviluppi della topografia cristiana della città dal III al VII secolo. Negli anni 1991-1996, 2007-2012 ha scavato una basilica funeraria circiforme di età costantiniana, situata tra la via Appia e l’Ardeatina, poco oltre il “Quo Vadis?”, probabilmente da identificare con la chiesa fatta costruire da papa Marco nel 336. 

Nessun commento :

Posta un commento