martedì 11 giugno 2013

LA REGIONE LAZIO PRESENTE AL VINÒFORUM


Se c'è una cosa che per la quale ci distinguiamo nel mondo è il nostro vino, la nostra capacità di produrre e valorizzare la bevanda più nobile ed antica che, anche nei nostri Castelli Romani, è supportata da una grande ed arcaica tradizione.
Dal 7 al 22 giugno la Regione Lazio parteciperà alla manifestazione Vinòforum, dedicata al mondo vitivinicolo italiano e internazionale, con uno stand all’interno del villaggio allestito sul Lungotevere Diaz a Roma.
Vinòforum è un’occasione importante per promuovere e valorizzare il patrimonio vitivinicolo del Lazio, un momento di scambio e confronto tra produttori, addetti del settore e consumatori – dichiara l’assessore all’Agricoltura, Caccia e Pesca, Sonia Ricci – Una realtà che l’Amministrazione Zingaretti intende valorizzare con politiche mirate agli investimenti per il miglioramento della qualità e per l’innovazione del sistema produttivo, con lo sguardo rivolto ai mercati, nazionali ed esteri”.
Nel Lazio sono presenti diverse realtà produttive, molto importanti e con grandi potenzialità di crescita, motivo per cui sono certa che il settore vitivinicolo possa fare da traino allo sviluppo economico della produzione agricola di qualità della nostra regione”.
al centro l'assessore Sonia Ricci
Nell’ambito della manifestazione verranno coinvolti, con un momento a loro dedicato, oltre ai produttori delle singole aziende che hanno aderito all’avviso pubblico della Regione Lazio, i presidenti delle Strade dei Vini e i consorzi di tutela dei vini.
Il nostro impegno – conclude la Ricci - è focalizzato al rafforzamento del rapporto con il mondo della ricerca, attraverso l’introduzione di tecniche agricole innovative, sulla crescita dell’export dei nostri prodotti di eccellenza, garantendo la riconoscibilità dei prodotti laziali, e ad incentivare le imprese ad aggregarsi, condividendo strategie, infrastrutture e politiche di mercato”.

Nessun commento :

Posta un commento