lunedì 3 giugno 2013

LETTERA DENUNCIA DEL CONSIGLIERE INDIATI: IMPIANTI SPORTIVI NEL DEGRADO E NELL'ABBANDONO

Riceviamo dal consigliere di Patto Sociale per Ariccia Enrico Indiati, una mail che denuncia, con numerose foto, lo stato di abbandono di importanti strutture sportive di Ariccia. La cosa ci ha vivamente colpito per almeno due ragioni: la prima è che in un momento di crisi come questo che stiamo vivendo, qui da noi come in tutta Italia, lasciare nell'oblio, al declino e all'usura del tempo (e dei vandali), strutture sportive così belle e importanti è un vero “peccato”, una mancanza gravissima; la seconda è che, come ci ricorda Indiati, Ariccia è stata insignita del titolo di Comune Europeo dello Sport 2012, questa onorificenza stride fortemente con le immagini inviateci e che di seguito riportiamo.

Eccola lettera del consigliere Indiati:
Ariccia Comune Europeo dello Sport 2012 questo è quello che si può leggere sul sito istituzionale del Comune http://www.ariccia.rm.gov.it/.
Insieme a molti cittadini ritengo che tale premio sia molto "ANOMALO", visto lo stato di abbandono in cui versano gli impianti Pala Kilgour e il Campo sportivo "A. Menicocci" come si vede dalle foto scattate il 25/05/2013.
Al Pala Kilgour si evidenzia la carenza delle norme di sicurezza: alle porte di emergenza mancano i maniglioni anti-panico, una di queste è addirittura sbarrata, mentre ad altre ci sono le catene con i lucchetti; inoltre le porte degli spogliatoi sono sfondate, ecc. ecc.
Il Campo sportivo "A. Menicocci", tanti anni fa fiore all'occhiello di Ariccia, in quanto tra i primi campi d'erba dei Castelli Romani, è in totale stato di abbandono.





















Nessun commento :

Posta un commento