sabato 25 giugno 2016

Ariccia - Primo Consiglio Comunale con Roberto Di Felice - Tutti i nuovi Assessori. Gianluca Staccoli presidente del Consiglio Comunale

Il sindaco Roberto Di Felice
Oggi, di fronte a centinaia di cittadini accorsi nella Sala Maestra di Palazzo Chigi, si è tenuto il primo Consiglio Comunale con Roberto Di Felice Sindaco di Ariccia.
Erano anni che non si vedevano così tante persone intervenire ad una riunione del Consiglio Comunale, segno che la svolta politica che ha portato all'elezione del nuovo sindaco con un'amplissima maggioranza e al primo turno, ha destato nella gente senso civico e voglia di tornare a partecipare. 
Molto ci si aspetta dalla nuova amministrazione che è stata eletta e per la fiducia e la stima generale verso l'uomo Roberto Di Felice e per l'ambizioso programma amministrativo. Un programma in gran parte di rottura con il passato, come ha sottolineato anche il consigliere di minoranza Serra Bellini, ma soprattutto un programma innovativo, che mette al centro il cittadino con le sue esigenze quotidiane, per un'idea di Città che sia a misura d'uomo, nel rispetto dell'ambiente e a favore la cultura in tutti i suoi aspetti.

In questa prima seduta, come da regolamento, è stato nominato il nuovo presidente del Consiglio Comunale, Gianluca Staccoli. Vicepresidenti saranno Diega La Leggia per la maggioranza e Bravetti per la minoranza.
Alla Commissione Elettorale sono stati eletti Ghignai e Marucci per la maggioranza e Sonaglioni per la minoranza.

Di seguito il video del giuramento del nuovo sindaco


Nel video seguente il sindaco Roberto Di Felice nomina i nuovi assessori

Vicesindaco è stato nominato Enrico Indiati che assume anche le deleghe all'ambiente e alla manutenzione.
Assessore con delega ai servizi sociali la signora Carla Gozzi
Gli assessori Refrigeri e Tomasi
Assessore con delega al Bilancio tributi e patrimonio Emilio Tomasi
Assessore con delega alle risorse umane, informatica e sistemi telematici, monitoraggio bandi di finanziamento emessi da enti sovra-comunali  Elisa Refrigeri
Assessore con delega alle attività produttive Michele Filosofi.

Il sindaco ha riservato a se stesso le altre deleghe e si avvarrà della collaborazione di  volta in volta di consiglieri comunali per incarichi di studio. In particolare Roberto Di Felice si impegnerà nelle questioni relative all' Urbanistica e alla Cultura.

Nessun commento :

Posta un commento