martedì 7 giugno 2016

Castelli Romani 11/12 giugno - Un weekend per chi ama la natura e gli animali

Riceviamo e volentieri pubblichiamo

Gli appassionati del vivere country potranno incontrarsi al Circolo Ippico Furnary per un appuntamento imperdibile con cani, cavalli, uccelli, rapaci, musica e balli country, giochi popolari, fattoria didattica e attività per bambini, tra esposizioni canine ed equine, gare cinofile, lezioni gratuite, sport all'aria aperta (www.furnari.biz). Il maneggio si estende su di una superficie di cinque ettari nel comune di Rocca di Papa, nel cuore del Parco Regionale dei Castelli Romani, a 800 metri di altitudine.
Per chi ama i cani, un'altra proposta speciale: sabato 11, escursione con il proprio cane sul Maschio delle Faete, con educatori cinofili qualificati.
Per tutta la famiglia, poi, incontro con gli animali da latte presso una fattoria di Lanuvio alla scoperta della filiera casearia.


Ma anche trekking, sul sentiero che congiunge Genzano a Nemi con vista mozzafiato sullo splendido lago (domenica 12); e, per i più scaltri, immersione "nelle viscere della terra" all'interno del suggestivo emissario del lago di Nemi (sabato 11) lungo 1600 metri.
Trekking anche urbano, ad Albano alla scoperta delle sue chiese storiche, e a Monte Porzio Catone con visita alla Villa Mondragone e al misterioso Barco Borghese, il più enigmatico complesso archeologico dei Castelli Romani.

Immancabile poi, per i buongustai, la Sagra della pizza a Lariano, che si terrà dal 9 al 19 giugno (www.sagradellapizzalariano.it) in via Sandro Pertini (zona ex sede ferroviaria), con un programma serale molto vario che spazierà dalla  musica - con l’esibizione di tanti gruppi di generi diversi - allo sport - con l’evento di boxe Pugni e Pizze del 9 giugno - al talent il 14 e 15 giugno alla moda con la serata del 10 giugno. L’ampia area ristoro ospiterà 800 posti a sedere con tensostruttura coperta, avrà cinque postazioni dedicate a birra per tutti i gusti e stand gastronomici aperti dal lunedì al sabato dalle 18 alle 24, la domenica anche per il pranzo dalle ore 11, con ben nove tipi di ottima pizza - anche per celiaci - a prezzi popolari. Ci sarà un’area ragazzi, e un corso gratuito per pizzaiolo. Un maxi schermo darà la possibilità di assistere alle partite degli Europei.

Infine, un evento davvero unico: domenica 12, il Centenario delle Ferrovie Vicinali, con mostra fotografica e visite guidate alla Ferrovia-Museo della Stazione di Colonna, nella ricorrenza dell’apertura - il 12 giugno 1916 - della tratta Roma-Genazzano e San Cesareo-Frascati (www.ferroviamuseo-colonna.it).
La ferrovia della Stazione di Colonna - opera unica d'ingegneria ferroviaria - nacque per i collegamenti dei comuni dei Monti Prenestini e Simbruini, all'epoca serviti da scarse e insufficienti strade. Gli eventi della Seconda guerra mondiale ne misero a dura prova l'efficienza. La concorrenza dei trasporti su gomma e l'inerzia della classe politica contribuì alla lenta agonia della linea ed alla sua fine. Dopo più di vent'anni di abbandono, sono stati ripristinati i binari che oggi ospitano una vasta collezione di rotabili storici; il fabbricato viaggiatori è il cuore del museo con la raccolta fotografica della vita in stazione, un'esposizione di oggetti ed attrezzature d'epoca e la fedele ricostruzione dell'ufficio del capostazione. Oggi i 500 metri di binario di pertinenza sono gli unici rimasti dell'intera linea...

Si ricorda che tutte le attività richiedono la prenotazione, e che i contatti e le specifiche si trovano sul sito web www.visitcastelliromani.it


Nessun commento :

Posta un commento