domenica 21 ottobre 2012

IN 1500 PER DIRE "NO" ALL'INCENERITORE "SI" ALLA SALUTE


(FOTO SOPRA DI ANDREA PULCINELLI)
Bella manifestazione quella di ieri ad Albano Laziale dove ben oltre le mille persone hanno sfilato in un lungo corteo pacifico per ribadire il loro NO all'inceneritore dei Castelli. Eravamo presenti anche noi di ECO 16, come cittadini partecipi e come testimoni dell'evento, del quale proponiamo alcune immagini. Prossimamente inseriremo anche qualche vide-intervista. 
Ci piace ricordare, intanto, alcune frasi e slogan che abbiamo sentito e letto durante la manifestazione:
"Nessuno vi ringrazierà per quello che state facendo oggi, che è importante: l'inceneritore non fuma! - dice Simone Carabella dal microfono ai manifestanti - ma si dice anche che un giorno i nostri figli ci rimprovereranno per la terra che gli abbiamo lasciato. No, noi vogliamo cambiare questo detto: i nostri figli ci ringrazieranno per la terra che gli abbiamo lasciato"!

Alcuni responsabili delle forze dell'ordine, che hanno supervisionato al corteo in modo perfetto, non si è registrato nessun disordine di nessun tipo, hanno detto: "Noi respiriamo la stessa aria di tutti, la stessa aria di chi manifesta, e certo ci piace che sia aria pulita"!
Gli slogan che ci sono piaciuti di più sono stati: 
"INFORMATI E NON DELEGARE" di  www.differenziati.com, "IL FUTURO E' NOSTRO NON LO INCENERITE" del liceo James Joyce e quello,  scritto sul cartello tenuto da un bambino: "DIO RICICLA. IL DIAVOLO BRUCIA"

vedi anche l'ultimo ECO 16

Nessun commento :

Posta un commento