domenica 3 marzo 2013

CARABELLA: ESCO DAL PD


Con una lettera su Facebook Simone Carabella annuncia che esce dal PD e formerà una nuova forza politica realmente vicina ai cittadini.

Ho riflettuto molto e ieri ho avuto l' ennesima riprova che questo modo di fare Politica non mi appartiene.
Ho sempre pensato che la "Tattica " migliore per ottenere risultati concreti per i cittadini, fosse quella di combattere da "Dentro" le stanze del Partito per arrivare al risultato sperato.
Mi sbagliavo.
Il mio modo di fare Politica e' troppo distante da quello che vede burattini lasciarsi manovrare dal burattinaio di turno senza tener minimamente conto delle esigenze del Territorio.
Solo un mese fa, in un sit-in contro l'inceneritore dei Castelli Romani, hanno sfilato in passerella esponenti molto in vista del pd così come di altri partiti. Tutti pronti a fare di tutto per difendere i Cittadini.
Ieri, a campagna elettorale finita, non si è visto nessuno se non gli esponenti Regionali e nazionali del Movimento 5 Stelle, i Sindaci di Genzano e Castel Gandolfo ed il vice Sindaco di Ardea. Il pd era completamente assente.
I comitati di quartiere di Albano guidati dal sindaco Marini ( gli stessi che un mese fa tappezzavano i muri della città con manifesti inneggianti al "NOINCENERITORE" assenti. Siete patetici. Non vi siete accorti che tutto sta cambiando.
Esco dal Partito.
Fonderemo un nuovo soggetto Politico trasversale che lavorerà con i Cittadini e per i Cittadini.
Tra due anni governeremo Albano, poi Ardea e a macchia d'olio tutta la Regione.
La gente è con noi,
Vi cancelliamo”.

Simone Carabella