sabato 14 maggio 2016

Albano, smaltimento pannolini e pannoloni: arrivano i raccoglitori “hi tech”

 Riceviamo e volentieri pubblichiamo

A partire da mercoledì 1 giugno, il Comune di Albano Laziale e Volsca Ambiente e Servizi S.p.A. innovano il servizio di smaltimento di “pannolini” e “pannoloni”. In 3 delle 40 postazioni sul territorio, ovvero piazza Gramsci, via Rossini e via Anfiteatro Romano, laddove erano collocati i tradizionali contenitori, saranno installati nuovi raccoglitori “hi – tech”, dotati di apertura automatica tramite tessera elettronica. Il servizio partirà in forma sperimentale, pertanto avranno diritto all’utilizzo dei nuovi contenitori un massimo di 99 famiglie residenti nelle tre aree indicate. Sarà possibile accedere al servizio richiedendo la propria tessera elettronica, a partire da lunedì 16 maggio, compilando l’apposito modulo scaricabile dal sito www.volscambiente.it ed inviarlo all’indirizzo email info@volscambiente.it, al fax 069307550 o tramite posta ordinaria/consegna a magno presso gli uffici di Albano della Volsca Ambiente e Servizi S.p.A. in via Vivaldi n. 44.

Il Consigliere comunale Luca Andreassi: «Si tratta di un servizio totalmente gratuito, complementare alla raccolta “porta a porta”, che in quest’ultima fase si sta espandendo su tutto il territorio. La raccolta dei “pannolini” e “pannoloni” è un servizio molto utile e di grande civiltà, che ancora pochissimi comuni effettuano. Da qui nasce – continua Andreassi – una legittima soddisfazione in quanto Albano, ancora una volta, ha messo a disposizione dei cittadini un servizio innovativo. Sulla base dei dati di utilizzo e conferimento che giungeranno da questa fase sperimentale valuteremo con Volsca la possibilità di ampliare questo servizio gratuito».

Nessun commento :

Posta un commento